Innovazione e sviluppo

C.d.I.E. promuove insieme a una rete di partner italiani e europei progetti per lo sviluppo e la promozione economica del territorio attraverso il sostegno alla competitività delle imprese e del tessuto locale. 


Le attività proposte si riferiscono a:

  • trasferimento dell’innovazione tra centri di ricerca e imprese
  • marketing territoriale
  • poli formativi e distretti di imprese
  • studi di fattibilità di progetti specifici con particolare riferimento ai settori (biotecnologie, agroalimentare, legno-arredo, risparmio energetico, turismo, società della conoscenza)


Particolare attenzione è dedicata al tema dell’informazione scientifica rivolta alle comunità locali e alle persone, nonché alle relazioni tra sistemi scolastici e formativi e imprese.

 

I nostri principali progetti

 

Progetto “Culture in movimento” 2014-2017

Il progetto è stato finanziato nel luglio 2014 per il bando "Cultura e aree urbane – seconda fase" della Fondazione Cariplo. C.d.I.E. ha collaborato alla progettazione del percorso e svolge ora assistenza tecnica per il Capofila Fondazione Micheletti; gli altri partner sono Università Cattolica di Brescia, Fondazione Musei Cultura, Urban Center-Comune di Brescia.

 

Progetto “Museo del bambino Rotonda della Besana” 2014-2017

Il progetto è stato finanziato nell’aprile 2014 per il bando "Perseguire nuove forme di sostenibilità per la cultura" della Fondazione Cariplo. C.d.I.E. ha collaborato alla progettazione del percorso e svolge ora assistenza tecnica per Fondazione MUBA.

  

Progetto “ICARO – Instruments to remove Confiscated Asset Recovery’s Obstacles” 2014-2016

Progetto co-finanziato dal programma “Prevention of and fight against crime” dell’Unione Europea

http://www.icaro-confiscatedassetrecovery.eu/

C.d.I.E. partecipa come partner alla realizzazione di azioni di ricerca e alla elaborazione di strumenti e metodi in grado di favorire e migliorare il processo di riutilizzo/risanamento dei beni/aziende confiscate alle mafie.

Capofila del progetto: Arci Milano.

Partners: Avviso Pubblico, CGIL Lombardia, Centro di Iniziativa Europea, Saveria Antiochia Omicron, Università degli Studi di Milano.

 

Progetto “FondARTerritorio: l’arte abita i castelli ed i giardini storici” 2012-2015

Il progetto è stato selezionato nel dicembre 2012 per il bando ‘Gestione integrata dei beni culturali’ della Fondazione Cariplo.  C.d.I.E. ha collaborato alla progettazione del percorso e svolge ora assistenza tecnica per il Capofila Fondazione Sartirana Arte; gli altri partner sono: Fondazione La Triennale di Milano,  Provincia di Pavia e Fondazione Angelo Bozzola di Galliate.

 

Progetto “SIM - Sistema Idroelettrico Minerario” 2013-2016

Il progetto è stato selezionato nel 2012 per il bando “Gestione integrata dei beni culturali” della Fondazione Cariplo. C.d.I.E. ha collaborato alla progettazione del percorso e svolge ora assistenza tecnica per il Capofila Fondazione Musil; gli altri partner sono Comune di Cedegolo, Comune di Sellero, Consorzio agro-forestale Valle Alliona.

 

Progetto “BIOREGIONE – Promuovere lo sviluppo locale sostenibile mediante l’organizzazione territoriale della domanda e dell’offerta di prodotti alimentari attraverso il sistema dei consumi collettivi” 2013-2015

Il progetto è stato selezionato nel 2013 dalla Fondazione Cariplo per favorire la conoscenza dei dati relativi alla domanda e all’offerta di prodotti agricoli e zootecnici, con particolare riferimento alla possibilità di stimolare accordi tra la ristorazione collettiva e le aziende agricole. C.d.I.E ha collaborato alla progettazione del percorso e ora svolge funzioni di assistenza tecnica per il capofila Università Statale di Milano.

 

Progetto “RURBANCE - RURAL-URBAN inclusive governance strategies and tools for the sustainable development of deeply transforming Alpine territories” 2013-2015

Il progetto è attivo nell’ambito dei programmi di Cooperazione territoriale Spazio Alpino. C.d.I.E. svolge funzioni di assistenza tecnica alla Regione Lombardia con particolare riguardo alla definizione dei modelli di governarce urbano-rurale dell’area metropolitana milanese.

 

Progetto “E-Create – Cultural routes entrepreneurship and technologies enhancement” 2012-2014 

Il progetto è attivo nell’ambito dei programmi di Cooperazione territoriale Interreg C. C.d.I.E. svolge funzioni di assistenza tecnica alla Regione Lombardia con particolare riferimento allo scambio di buone pratiche nell’ambito dell’utilizzo delle ITC per la promozione culturale e turistica delle aree rurali.

  

Progetto “Smiling” 2011-2014

Il progetto è stato finanziato nel 2011 nell’ambito del bando Riditt per il trasferimento tecnologico nel settore della Domotica alle PMI comprese le società cooperative. C.d.I.E. ha partecipato alla stesura del progetto e svolge funzioni di assistenza tecnica per il partner Lega nazionale delle cooperative. Capofila del progetto è l’Università di Ancona. 

 

Progetto “Fra il Ticino e l’Expo: storie d’acqua e castelli in provincia di Pavia” 2010-2014

Il progetto è stato approvato e finanziato dalla Regione Lombardia nell’ambito del P.O.R. FESR 2007-2013 ASSE 4 – 2° BANDO- P.I.A.  C.d.I.E. ha collaborato alla progettazione del percorso e svolge assistenza tecnica (rendicontazione) per il Comune di Vigevano, partner del progetto, gli altri partner sono: Comune di Pavia, con i comuni di Chignolo Po, Valle Salimbene, Zerbolò, Spessa Po, Monticelli Pavese, Belgioioso, Torre d’Isola, Bereguardo, Consorzio Parco Lombardo Valle Ticino, CCIA Pavia, Cattedrale di Vigevano, Ordine Eremitale degli Agostiniani. Tra le attività previste azioni di restauro di edifici storici come il Castello di Vigevano e promozione di percorsi e itinerari turistici e culturali. Capofila è la Provincia di Pavia. 

 

Progetto “SCORE - Stop crime on renewables and environement” 2010-2012

Progetto co-finanziato dal programma “Prevention of and fight against crime” dell’Unione Europea

http://www.euscore.eu/ 

C.d.I.E. ha partecipato come partner alla realizzazione di azioni per la prevenzione del crimine e il sostegno alla certificazione di legalità di aziende operanti nel settore del legno. In particolare, C.d.I.E. ha realizzato la ricerca “I rischi di illegalità nel settore del bosco/legno/energia. Analisi di casi studio innovativi nella gestione della filiera bosco-legno-energia in Italia” e il ”Tool-kit per la promozione della legalità nelle imprese della filiera del legno: strumenti a disposizione delle imprese”. 

Capofila del progetto: Fondazione Culturale Responsabilità Etica. 

Partners: ARCI Lombardia, Associazione Saveria Antiochia Omicron, Associazione Valore Sociale, Banca Etica, C.d.I.E., Forest Stewardship Council Italia, TESAF (Dipartimento Territorio e Sistemi Agro-Forestali) - Università di Padova. 

 

Progetto “E-Skills: Mutual learning for the improvement of employment opportunities for young people in the ICT sector”  2011-2012

Progetto co-finanziato dal programma “Progress” dell’Unione Europea

http://www.eskillsprogress.net/

C.d.I.E. ha partecipato come partner alla elaborazione dell’Analisi dello stato dell’arte in Italia

  • raccolta  e scambio di buone prassi
  • organizzazione di un incontro internazionale e visite studio
  • definizione ed elaborazione dell‘Action Protocol
  • monitoraggio e valutazione del progetto

Capofila del progetto: Red Local (E)

Partners: DGB - Jugend Berlin-Brandenburg (DE), C.d.I.E. (IT), Wandsworth Council (UK)